Registro Multidisciplinare Italiano delle Anomalie Vascolari


L'idea di istituire un Registro Multidisciplinare Italiano delle Anomalie Vascolari nasce dall'esperienza maturata negli anni in cui è emersa ancora di più la complessità di questo ampio gruppo di patologie e la necessità di aiutare i pazienti e le loro famiglie fornendo loro indicazioni sui Centri di riferimento più vicini al luogo di residenza.

La peculiarità di questa iniziativa consiste nella multidisciplinarietà: è previsto l'accesso al Registro di tutti gli specialisti che si occupano di questo settore per registrare ogni tipo di anomalia (malformazione o tumore) e a carico di qualunque organo o apparato.

Gli scopi del Registro Nazionale delle Anomalie Vascolari

Gli scopi del registro sono:

  1. sorveglianza epidemiologica nazionale degli angiomi e delle malformazioni vascolari;
  2. collegamento scientifico tra medici di varie discipline;
  3. elaborazione e condivisione di protocolli e/o linee guida di percorsi diagnostico-assistenziali multidisciplinari;
  4. sviluppo di ricerche e lavori scientifici.

Accedi al Registro Multidisciplinare Italiano delle Anomalie Vascolari

E' possibile contattare il Registro Multidisciplinare Italiano delle Anomalie Vascolari per aderire all'iniziativa oppure per chiedere l'accesso ai dati statistici aggregati.

Uno sguardo alle funzionalità del registro

Il Registro Multidisciplinare Italiano delle Anomalie Vascolari consente di inserire agevolmente i casi clinici rispettando la privacy del paziente e permettendo al contempo di effettuare delle complesse ricerche per estrapolare i dati necessari alla compilazione di studi multicentrici.

Tra le principali funzionalità si ricordano la gestione dei follow up, il posizionamento preciso delle lesioni tramite una mappa del corpo interattiva, le statistiche disponibili in tempo reale, il salvataggio temporaneo dei casi incompleti, l'esportazione dei dati, etc.